Cerca: Atti FORUM PA 2011, privacy

Risultati 11 - 20 di 22

Risultati

Videosorveglianza e integrazione: l’esperienza del Comune di Imola

 

Il Comune di Imola porta avanti da tempo una pacchetto di politiche mirate a favorire l’integrazione e la coesione sociale. L’Assessore Bondi spiega come questo tipo di politiche possano essere perseguite solo in parallelo ad attività di educazione alla legalità. Ad Imola infatti sin dal 2004 sono presenti diversi punti di videosorveglianza e di controllo automatico delle infrazioni al Codice della Strada, attività pagata interamente dal Comune, la cui società in house dedicata mantiene un bilancio costantemente in attivo. 

L’approccio ANORC alla sicurezza informatica

 

Leggi tutto

Crimeware e sua evoluzione. Come mitigare il fenomeno.

 

Leggi tutto

Privacy e Sicurezza: dalla compliance alla data loss prevention

 

Antonio Forzieri descrive la logica degli attacchi informatici worldwide proponendo un’analisi di quelli avvenuti nel 2010. La maggior parte delle informazioni sono monetizzabili e per questo la Pubblica Amministrazione – detentrice di molti dei dati dei cittadini - è una delle organizzazioni più colpite. Forzieri analizza le specificità del fenomeno e illustra approfonditamente che cosa vuol dire contrastarlo attraverso un approccio di compliance.

Presentazione del progetto: “Click - Dispositivo personale di sicurezza”

 

Leggi tutto

Qual è il livello di sicurezza nel trattamento dei dati personali da parte delle PPAA?

 

Il Prof Di Minco parte della domanda del titolo per affrontare il problema della trattamento dei dati personali nelle Pubbliche Amministrazioni, specialmente in quelle locali. Dalla redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza all’aggiornamento necessario in relazione alle nuove procedure di dematerializzazione, la questione pone non pochi interrogativi.

Sicurezza e privacy: le soluzioni adottate dall’Arma dei Carabinieri

 Il Generale Lavacca illustra che cosa vuol dire per l’Arma fare sicurezza partecipata. Quella proposta nell’intervento è un’ottica che coniuga i principi della condivisione, del coinvolgimento e della compartecipazione ad una particolare attenzione verso le possibilità offerte dalle nuove tecnologie, soprattutto in termini di presidio del territorio e di interconnessione tra soggetti tutelanti.

Leggi tutto

Introduzione dei lavori

 

Il Presidente Finocchio introduce il convegno affrontando l’argomento del difficile rapporto tra esigenze di sicurezza sempre maggiori e altrettanto necessarie tutele dei dati personali.