Cerca: Atti FORUM PA 2009

Risultati 51 - 60 di 583

Risultati

Dematerializzazione: le azioni della Regione Liguria nella prospettiva interregionale

Per Lucia Pasetti la dematerializzazione è il cuore delle attività delle pubbliche amministrazioni che decidono di innovare e modernizzarsi. Come molte altre regioni anche la Liguria ha intrapreso questa strada operando per il funzionamento di una piattaforma archivistica centralizzata e di sistemi di produzione ed accesso documentale. A queste iniziative l'amministrazione conferisce particolare rilevanza strategica sia come azioni di contrasto alla crisi economica che come tasselli fondamentali che per la costruzione di uno Stato realmente federale e decentrato.

Lo sviluppo sostenibile del territorio: il Piano strategico Città delle Bormide

La presentazione illustra il Piano strategico della Città delle Bormide, promosso dalla Provincia di Savona in attuazione del Piano Territoriale di Coordinamento provinciale.Leggi tutto

Il federalismo fiscale e le spinte neocentralistiche

Giovanelli a nome di Legautonomie saluta come un fatto molto positivo che il Parlamento abbia affrontato la questione del federalismo fiscale ma ricorda la contraddizione fra la stagione riformatrice in corso e la pratica quotidiana fatta di disinvestimento sul ruolo delle Autonomie Locali.

Leggi tutto

Ricambio generazionale e innovazione: accettare la sfida delle autonomie locali

Nel mezzogiorno, in particolare in alcune realtà locali, quello che serve per innovare profondamente la macchina dell’amministrazione non è centellinare gli ingressi dei giovani, ma introdurre un flusso forte di nuove leve che garantisca il ricambio generazionale. Questa la conclusione dell’intervento di Giovanni Speranza, che esamina la situazione del Comune di Lamezia Terme, sottolineando le differenze esistenti tra gli enti locali del mezzogiorno e l’importanza di accettare fino in fondo la sfida che si è aperta con la riforma del Titolo V della Costituzione.Leggi tutto

Come promuovere l'innovazione può promuovere l'Open Source. L'esperienza sarda

Michele Marchesi presenta le iniziative della Regione Sardegna a sostegno dell’OSS, inserendole nel contesto delle politiche regionali per l’innovazione. Tra i risultati più significativi la nascita di FlossLab, la prima spin off approvata e il più ampio progetto MEFAD per la valutazione e la sostenibilità dei prodotti OS.

La misurazione come confronto interno ed esterno delle amministrazioni pubbliche

La partecipazione ad un gruppo di lavoro coordinato da FORUM PA per la definizione sperimentale dei sistemi di indicatori e modelli di benchmarking per la PAL, rappresenta per Vittorio Severi, Direttore Generale del Comune di Cesena, una straordinaria occasione per riflettere sulla significatività e l’incidenza che il lavoro di ogni singolo collaboratore interno all’amministrazione può avere sul valore del servizio offerto al cittadino.Leggi tutto

L'esempio della Regione Toscana

La Regione Toscana ha avvertito da parte delle aziende il bisogno di chiarezza relativamente alle procedure da seguire per l'avvio di un'attività imprenditoriale. Per soddisfare questa esigenza, si è deciso di affrontare il problema dell'enorme "macchinosità" procedurale partendo dal punto di vista legislativo e dell'efficienza organizzativa.Leggi tutto

L'educazione come chiave di volta per ottenere il merito

L'individuazione della classe dirigente avviene il più delle volte per il forte legame delle persone alla sfera politica e non sempre per particolari meriti o capacità. Se le scelte avvengono in questo modo, cosa ne è dell'etica pubblica? Come avviene la valutazione della classe dirigente? La risposta di Caligiuri sta nel cambio di cultura da parte della politica e e nella necessità di investire in una maggiore istruzione ed educazione per ottenere successivamente il riconoscimento del merito.

Dematerializzazione e posta elettronica certificata: l'interoperabilità dei protocolli informatici nella Rete Telematica della Regione Toscana

Laura Castellani presenta le iniziative, nell'ambito della Rete Telematica della Regione Toscana, relative alla dematerializzazione, soffermandosi in particolare sull'utilizzo della posta elettronica certificata (PEC). La dematerializzazione del sistema documentale, iniziata a fine anni novanta sotto l'impulso delle leggi Bassanini, ha comportato la profonda revisione, improntata alla semplificazione e trasparenza, dei processi interni della PA.Leggi tutto

La scelta di nominare il Direttore Generale: un bilancio dopo dieci anni di esperienza amministrativa

Giordano Conti, Sindaco uscente del Comune di Cesena, racconta la sua scelta, maturata all'inizio della sua esperienza amministrativa, di nominare la figura del Direttore generale per portare avanti un processo di innovazione all'interno dell'ente.Leggi tutto