Cerca: Atti FORUM PA 2008, direttore generale ente locale

2 risultati

Risultati

Un decalogo per l'innovazione degli enti locali

Un nuovo quadro di regole per attuare un federalismo incompiuto. All'avvio della nuova Legislatura appare sempre più necessario dare attuazione alla riforma costituzionale che nel 2001, con la modifica del Titolo V della Carta, ha ridisegnato profondamente l'organizzazione della Repubblica. I Direttori generali di Comuni e Province auspicano che nella nuova Legislatura si dia seguito a questa iniziativa con un provvedimento che sia profondamente rispettoso della riforma costituzionale e permetta un corretto funzionamento degli Enti.

Leggi tutto

La gestione manageriale delle amministrazioni comunali. Segretario comunale o direttore generale?

Anche se è innegabile che le competenze e le capacità dei dirigenti pubblici non siano neutrali rispetto al raggiungimento di condizioni di efficienza ed efficacia da parte delle amministrazioni pubbliche, in genere sono state utilizzate variabili di approssimazione (indicatori di performance) che, nel giudicare lo stato di salute di un'amministrazione pubblica, rappresentassero contemporaneamente anche una misura indiretta della capacità propria dei soggetti posti alla guida.Leggi tutto